L’arte secondo Francesco

| 0 commenti

«Dio non conosce la nostra attuale cultura dello scarto. Dio non scarta nessuna persona, cerca tutti, ama tutti». Il documentario “Papa Francesco. La mia idea di arte” concorrerà agli Oscar 2018. Prodotto dai Musei Vaticani e dalla Imago Film, è tratto da “La mia idea di arte” (Mondadori, 2015), un libro curato da Tiziana Lupi che illustra, appunto, la visione che l’attuale pontefice ha dell’arte e delle sue molteplici funzioni. «Per papa Francesco l’arte ha una funzione didattica e una sociale» ha spiegato la Lupi, che è anche curatrice del film. «È, cioè,  uno strumento di evangelizzazione e, insieme, un mezzo efficace per combattere la cultura dello scarto».

Nella settimana appena trascorsa due immagini richiamano le parole del Papa sull’arte, la bellezza, e la ricerca di un’alternativa rispetto alla cultura dello scarto. La prima è l’immagine di Aleppo ripulita e dipinta da un piccolo esercito di 200 persone. Un esercito di pace, questa volta. E di bellezza. L’iniziativa “Aleppo più bella” è stata lanciata dalla parrocchia latina della città siriana martoriata dalla guerra, con l’obiettivo di far risorgere dalla polvere e dalle macerie una rinnovata idea di bellezza, di pulizia, di ordine, nella consapevolezza che la pace passa anche attraverso la sistemazione di strade, case, negozi e piccole attività. Il primo gesto compiuto da quanti hanno aderito all’iniziativa, che ha coinvolto cittadini comuni e autorità, cristiani e musulmani insieme,……..





ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITÀ iscriviti

Unità Pastorale Zerotina
Parrocchia S. Maria Assunta
Via Trento e Trieste 6
31059 - Zero Branco
tel: 0422 97007
CF. P.IVA 01985050267
Parrocchia di Scandolara
Via Scandolara, 60
31059 Zero Branco
tel: 0422 97007
CF. P.IVA 94008710264
Parrocchia di S. Alberto
Piazza Papa Luciani 2
31059 Zero Branco
tel: 0422 97007
CF. P.IVA 01968270262


© 2014 - 2018 Collaborazione Pastorale Zerotina - all rights reserved - mappa del sito - privacy - redazione - admin