In marcia con i giovani, nuovi poveri

| 0 commenti

S

Il pellegrinaggio Macerata-Loreto

abato pellegrinaggio Macerata-Loreto. L’ideatore monsignor Vecerrica: “La responsabilità è nostra”

di ANDREA ACALI

Tutto pronto a Macerata per l’annuale pellegrinaggio notturno fino a Loreto che si svolgerà sabato prossimo. Una iniziativa nata nel 1978 dall’idea di un sacerdote, insegnante di religione nel liceo Leopardi di Macerata, don Giancarlo Vecerrica. In quella prima edizione furono circa 300 i giovani partecipanti. Ora sono decine di migliaia, provenienti non solo dalle Marche ma anche da altre regioni e da vari Paesi europei, tanto da farne il pellegrinaggio a piedi più partecipato d’Italia. Decisivo fu il sostegno di San Giovanni Paolo II, che incontrò i giovani a Loreto nella seconda edizione e poi, nel 1993, celebrò la Messa e donò la Croce che ancora oggi guida il cammino. Anche Benedetto XVI e Francesco hanno sempre apprezzato questa iniziativa, con messaggi e, nel caso di Bergoglio, telefonate ai partecipanti. Don Giancarlo nel 2002 fu nominato vescovo di Fabriano ma ha continuato e continua ad essere l’instancabile animatore del pellegrinaggio. In Terris lo ha intervistato.

(continua a leggere…)





ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITÀ iscriviti

Unità Pastorale Zerotina
Parrocchia S. Maria Assunta
Via Trento e Trieste 6
31059 - Zero Branco
tel: 0422 97007
CF. P.IVA 01985050267
Parrocchia di Scandolara
Via Scandolara, 60
31059 Zero Branco
tel: 0422 97007
CF. P.IVA 94008710264
Parrocchia di S. Alberto
Piazza Papa Luciani 2
31059 Zero Branco
tel: 0422 97007
CF. P.IVA 01968270262


© 2014 - 2018 Collaborazione Pastorale Zerotina - all rights reserved - mappa del sito - privacy - redazione - admin