DIOKOUL, IN LOTTA PER LA TERRA

| 0 commenti

La comunità contadina di Diokoul, in Senegal, per un anno ha protestato, manifestato e lanciato appelli per fermare i lavori di recinzione di 1000 ettari di terra. Il 30 giugno scorso la loro lotta sembra essere arrivata ad un momento di svolta. Alla fine del mese, infatti, la compagnia indiana Senegindia, a cui era destinata la concessione di terre in tre villaggi nella municipalità di Diokoul, ha abbandonato i luoghi e ritirato i materiali di costruzione. Diversi media locali e la principale organizzazione che raggruppa i contadini senegalesi (il Consiglio nazionale di concertazione e cooperazione rurale) parlano di un accordo, di cui non si conoscono i dettagli, raggiunto con la mediazione del governatore della regione nord occidentale di Louga. Da tempo la popolazione locale chiedeva all’azienda di ritirarsi e di fermare i lavori di installazione della piantagione…….

http://www.nigrizia.it/notizia/diokoul-in-lotta-per-la-terra





ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITÀ iscriviti

Unità Pastorale Zerotina
Parrocchia S. Maria Assunta
Via Trento e Trieste 6
31059 - Zero Branco
tel: 0422 97007
CF. P.IVA 01985050267
Parrocchia di Scandolara
Via Scandolara, 60
31059 Zero Branco
tel: 0422 97007
CF. P.IVA 94008710264
Parrocchia di S. Alberto
Piazza Papa Luciani 2
31059 Zero Branco
tel: 0422 97007
CF. P.IVA 01968270262


© 2014 - 2018 Collaborazione Pastorale Zerotina - all rights reserved - mappa del sito - privacy - redazione - admin